Serie C:LA VIRTUS SBANCA IL PALAROSSINI!!

P.S.Giorgio 15-11-2014:Colpo grosso della Virtus basket Porto San Giorgio che si impone con autorevolezza ad Ancona al cospetto della capolista imbattuta Stamura per il campionato regionale serie C. I virtussini partivano forte con buone percentuali e difesa aggressiva, mantenendo sempre il segno piu' sul tabellone elettronico con vantaggi oscillanti dal +9 al +1 per i primi due quarti, senza che il team dorico riuscisse mai, nonostante la girandola di cambi, a dare segni concreti di poter prendere in mano il match.Dopo il riposo lungo, al ritorno sul parquet, il terzo quarto vedeva l'estremo tentativo dei biancoverdi locali di dare una svolta alla contesa con una difesa molto "dura" e giochi in attacco piu' "interni": c'era il break della Stamura ( 16-2) e tutto lasciava presagire l'inizio della"fine" per i sangiorgesi e invece Venditti e compagni tiravano fuori tutti gli attributi per imporre a loro volta un controbreak (13-2) che portava il punteggio, a - 10' minuti dal termine, sul 55-50 per la Virtus. L'ultimo periodo ripercorreva sostanzialmente l'andamento di tutta la partita con i dorici ad inseguire e gli ospiti sempre concentrati, concreti, e in pieno "furore agonistico" per concludere vittoriosamente la gara sul punteggio finale di 74-61. Grande felicita' per gli "azzurri" rivieraschi che piano piano, sapientemente condotti sul parquet da "Toro" Tortolini e in panca da "super coach" Ceccarelli, stanno sempre piu' acquisendo autostima e capacita' di stare in campo, nonostante la giovane eta' complessiva dell'organico ( in campo per oltre 20' minuti il classe '98 Alvear) e l'esiguo numero dei giocatori ( solo 8 ragazzi a referto per infortuni e malattie). Ancona, forse convinta di affrontare un "facile" impegno, ha sofferto per tutti i 40' minuti ed alla fine ha pagato con la prima sconfitta, nonostante un Alessandroni devastante dal perimetro ( 7 bombe in retina). La Virtus ha messo sul parquet i "magnifici sette" e tutti hanno dato l'anima per conquistare un successo che alla vigilia nessuno poteva pronosticare, con una menzione particolare per Lorenzo Lanciotti, protagonista in punti, gioco e difesa; una bella soddisfazione per il ragazzo, dopo due stagioni tribolate per gravi infortuni, ed anche per la societa' che inizia a vedere i primi frutti della sua "cantera" del settore giovanile.
TABELLINI:
STAMURA ANCONA: Mosca 7, Bini 2, Alessandroni 30, Giachi 6, Bellesi 7, Novelli 3, Curzi 2, Battaglia 4, Guida, Strappato, Badaloni, Bartolucci. All. Marsigliani. T.L. 8/13.
VIRTUS B.P.S.GIORGIO: Bocci n.e., Alvear 4, Tomassini 4, Lanciotti 22, Festus 8, Venditti 5, Tortolini 17, Luzitisa 14. All. Ceccarelli. T.L. 13/19.
PARZIALI: 19-21, 31-33, 50-55, 61-74.
ARBITRI: Rosati e Auriemma.