Al PalaSavelli vince solo il pubblico  Italia battuta anche dalla Finlandia

 

21 agosto 2009 - Di positivo, nella serata sangiorgese della Nazionale, c'è solo il pubblico del PalaSavelli. A vedere gli azzurri delle stelle Nba Bargnani e Balinelli c'era il pubblico che non ti aspetti, nonostante la partita non avesse particolare importanza, vista la sicura eliminazione dell'Italia.

A deludere semmai sono state proprio quelle stelle da cui ti aspetti la grqande giocata. Il verdetto è amaro: battuti anche dalla Finlandia, con il punteggio di 89 a 95. ‘’La partita si può spiegare con la nostra cattiva difesa - il commento finale del ct Recalcati - Abbiamo concesso troppo ai nostri avversari soprattutto nel tiro da tre. In Finlandia abbiamo vinto limitandoli proprio nel tiro dalla distanza, ma questa volta non ha funzionato la nostra transizione difensiva. Non potevamo sperare di vincere subendo così tanto. Il bilancio resta negativo. Non tanto per la mancata qualificazione, preventivabile, ma per il modo in cui è avvenuta’’.

‘’Ora - ha aggiunto il ct - è forse fin troppo facile e superficiale l’equazione giocato male-lavorato male.

Non si può giudicare guardando una sola partita. Chi è preposto a giudicare il nostro lavoro dovrà farlo a partire dal 5 luglio valutando tutte le varie situazioni’’.