UN GRANDE SUCCESSO DELL'11° 3VS3 BEACH BASKET

 

“Nel periodo in cui eravamo teenager chissà cosa avremmo pagato per poter giocare in un torneo come questo”! Queste parole di Fabio Lanciotti, presidente della Virtus basket Porto San Giorgio, fotografano alla perfezione l’entusiasmo e il divertimento che hanno portato all’ennesimo successo del “3 vs3 beach basket sprint”, giunto alla sua 11ª edizione che si è chiuso lo scorso mercoledì 13. Parole confermate anche da sindaco di Porto San Giorgio, Nicola Loira, intervenuto alla premiazione e affascinato dallo “spirito competitivo ma estremamente corretto” in cui la manifestazione si è svolta.
In 12 giorni di torneo, si sono cimentati 130 atleti provenienti da 20 città, divisi in 5 categorie e 31 squadre per un totale di 62 partite disputate all’interno della Virtus Arena che gli instancabili ed entusiasti organizzatori, Gianluca Tomassini, Costantino Calcinari e Fabio Lanciotti, hanno realizzato all’interno dello stabilimento balneare “Matilda”. Nella categoria Micro (10/11 anni) la vittoria è andata alla squadra “I Jarrett”, miglior giocatore Davide Moretti di Fermo e della gara da 3 punti Mauro Marchioli di Monte Urano; nei Mini (12/13) a “I Grezzi”, miglior giocatore Tommaso Cognigni di Civitanova che ha vinto anche la gara del tiro da 3; negli Allievi (14/15) a “Porto Potenza & co.”, miglior giocatore Luigi Dania di P. S. Giorgio vincitore anche da 3 punti; nel Femminile Open a “Zicchinicchi”, migliore giocatrice Ludovica Zaccari di P. Recanati e nel tiro da 3 successo di Valentina Giulietti di Bernareggio (MB); infine fra gli Junior (16/20) a “Nkhan Weleni”, miglior giocatore Edoardo Romanelli di P. S. Giorgio con Andrea Alvear Calderon trionfatore nella gara del tiro da 3. Cisternino di Porto San Giorgio , Ferretti di Nerteto, Ficiarà di Pedaso, Marziali di Fermo, Lanciotti, Cisternino, Sisi e Pietracci di P. S. Giorgio, Gismondi di M. Urano e Menicali di Fermo, hanno diretto tutti gli incontri.
Questo il link con la pagina dedicata