Porto Sant'Elpidio Basket - Sangio Basket P.S.Giorgio    66 - 76

 

 Era un derby molto atteso, era la partita che doveva rappresentare una svolta per la squadra del Porto Sant’Elpidio Basket, dopo 4 sconfitte consecutive. E’ stata invece la sfida condotta dalla Radiawin Sangio Basket, arrivata con un pubblico straordinario. Almeno 300 persone sono partite da Porto San Giorgio al seguito della squadra, a festeggiare il risultato finale, con il successo dei sangiorgesi per 76 a 66.

Un inizio nervoso per tutte e due le squadre, al primo quarto i due canestri sembrano choiusi e i primi dieci minuti si chiudono sul 15 a 13 per la Radiawin Sangio Basket. Al secondo quarto le due squadre ancora non entrano in partita, pare abbiano paura di centrare il canestro, il tempo si chiude sul 29 a 22 per la Radiawin Sangio Basket che anche nel secondo quarto riesce comunque a far vedere qualcosa in più.

Dopo il riposo lungo, arriva il capolavoro della Sangio che entra in campo con la volontà di dare il ko ai vicini elpidiensi.

 Sale in cattedra Guido Morresi (nella foto) che alla fine realizzerà 25 punti. 

Terzo quarto brillante sotto tutti i punti di vista, i sangiorgesi bucano la retina da tutte le parti, una difesa arcigna consente di chiudere sul 37 55. L’Ultimo quarto è tutto targato Rariawin Sangio Basket che si porta avanti di 19 punti,  coach Ripa sa gestire gli ultimi 10 min, rallentando i ritmi e portando a casa una vittoria importantissima.

Dunque una squadra che gira alla perfezione, con i due play maker Domesi e Cosentino, con la sicurezza di Campini e Gaggia, con il pubblico che ha fatto la forza alla squadra.

Domenica arriva a Porto San Giorgio il Pisaurum Pesaro, altro derby in vetta alla classifica. Il general manager della squadra, Maria Teresa CEsaroni, esprime tutta la soddisfazione della società: “Soprattutto siamo particolamrnete felici della vicinanza dei tifosi, per il calore educato e corretto che hanno portato a Porto Sant’Elpidio.

Cis tiamo avvicinando al sogno grande dei mille tifosi al PalaSavelli e chissà che non sia proprio domenica prossima il momento giusto per festeggiare con tutta Porto San Giorgio.  

Una gioia che arriva dopo una settimana impegnativa perché abbiamo pagato tasse alle Federazione, ringraziamo di cuore gli sponsor, gli imprenditori e il nostro pubblico che ci sono stati vicini in questo delicato passaggio”.

 

Arbitri Antonio Errico e Guido Giovanetti

 

Porto Sant’Elpidio Torresi 0, Polidori 4, Tombolini 11, Marota 0, Cardinali 18, ALberetini 8, Ferroni 1, Vecchi 3, Carletti 7, Pallotti 14 all. Camarri

 

Radiawin Sangio Basket Domesi 3, Cempini 24, Tortolini 4, Morresi 25, Cosentino 6, Perini 0, Gaggia 12, MAncinelli 2, Spicocchi 0, Pancotto 0, all. Ripa